The murky world of adoptions in Italy: part 1

What would you be willing to sacrifice to help a child?

From the moment I first set foot in Italy over thirty years ago, I was instantly smitten:  the culture and customs, mouthwatering cuisine, buildings which echoed centuries-worth of history, the stunning coastline and, of course, the music – my lifelong… Continue Reading

Quel sogno infranto costato dodicimila euro. Maira rimarrà figlia unica.

Maira non avrà mai una sorellina. Il progetto di una seconda adozione si è definitivamente arenato, come uno scafo che le onde hanno fatto ballare per un po’ e poi hanno abbandonato tra le secche senza altra possibilità che quella… Continue Reading

Adozione e attese: quali tutele per i bambini già presenti in famiglia?

Abbiamo già parlato degli interessi superiori dei bambini adottabili (leggi qui la storia di Elias) ma che dire degli interessi dei bambini già presenti in famiglia che aspettano l’arrivo di un fratellino o di una sorellina da oramai tantissimi anni?… Continue Reading

Cercasi mamma e papà: la foto di Elias e il silenzio delle istituzioni

Durante uno dei colloqui con lo psicologo (obbligatori per le coppie che vogliono adottare) ci hanno fatto vedere delle foto di bambini, in orfanotrofio, la cui adozione era andata a buon fine. In pratica accade questo: ogni volta che un… Continue Reading

Le nostre attese nelle mani del ministro Boschi

L’abbiamo seguita nel suo tour in giro per l’Italia durante la festa dell’Unità, abbiamo cercato di raggiungerla con i pochi mezzi che avevamo a disposizione e finalmente, dopo qualche peripezia, siamo riusciti a consegnarle brevi manu le nostre speranze. Lei… Continue Reading

Appello al Ministro Lorenzin: guardi il nostro cuore e non il nostro utero

Gentile Ministro Lorenzin, siamo un gruppo di aspiranti genitori adottivi e ci appelliamo a lei in questo momento di clamore mediatico per porre l’attenzione sulla nostra situazione. Se ci permette Ministro, le daremo del tu. Del tu, cara Beatrice perché… Continue Reading

Family for Children, raccontare per non subire

Siamo un gruppo di aspiranti genitori dichiarati idonei all’adozione di un bambino/i dai Tribunali per i Minorenni. Come previsto dalla legge italiana, per poter realizzare un’adozione internazionale, abbiamo conferito l’incarico a curare la procedura a degli enti autorizzati dal Governo… Continue Reading